LEGAMJONICI IN PROVINCIA CHIEDE REVOCA DELL’AIA

Pubblicato: 6 ottobre 2012 in Le nostre attività, Rassegna stampa

Nel corso dell’incontro presso il settore ecologia ambiente della Provincia, il Comitato Legamjonici ha ribadito la necessità di revocare l’Autorizzazione Integrata Ambientale  rilasciata nel 2011. Questa posizione trova riscontro  nel punto 9/c  dell’articolo 29-decies della normativa sull’AIA. L’articolo di Legge dice infatti :

9. In caso di inosservanza delle prescrizioni autorizza- 
torie, o di esercizio in assenza di autorizzazione, l’autori-
tà competente procede secondo la gravità delle infrazioni: 

   c)   alla revoca dell’autorizzazione integrata ambien-
tale e alla chiusura dell’impianto, in caso di mancato
adeguamento alle prescrizioni imposte con la diffi da e in
caso di reiterate violazioni che determinino situazioni di
pericolo e di danno per l’ambiente.

Tale condizione è dimostrata dal sequestro preventivo disposto dalla magistratura e che giustifecherebbe quindi la revoca dell’ A.I.A. , con l’ arresto degli impianti che determinano una situazione di pericolo. Il Comitato Legamjonici ha infatti chiesto all’Assessore Gianpiero Mancarelli la motivazione per cui non abbia espresso questa posizione , anzichè formulare prescrizioni. la risposta da parte dell’assessore non è stata soddisfacente , nè convincente.
La Dottoressa Daniela Spera, responsabile del comitato, ha fatto presente che la sottoscrizione di un documento che formula un’autorizzazione illegittima comporterebbe assunzione di gravi  responsabilità da parte da tutti gli enti coinvolti .

INCHIOSTRO VERDE – AMBIENTALISTI SCETTICI 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...