Londra, 13 febbraio 2014. Eni: Piano strategico 2014 – 2017

Pubblicato: 6 luglio 2014 in Presentazione
Tag:, , , , , ,

cuscini neriLondra, 13 febbraio 2014 – Paolo Scaroni, l’allora Amministratore delegato di Eni, oggi indagato, presentava alla comunità finanziaria il Piano Strategico della società per il periodo 2014-2017.

Vi proponiamo il documento completo: Eni: Piano strategico 2014 – 2017

In sostanza questo documento spiega che i guadagni di Eni e degli azionisti si concentreranno nell’attività di esplorazione, estrazione, e di conseguenza incrementerà lo stoccaggio e la movimentazione di petrolio greggio. La capacità di raffinazione verrà progressivamente ridotta.

Il progetto ‘Tempa Rossa’ è dunque parte integrante di questo piano strategico ed è utile solo per garantire la vita alla Raffineria di Taranto. Tale progetto bloccherà il nostro porto e il futuro di Taranto, producendo inquinamento ed aumentando il rischio di incidenti in mare e su terra ferma. ‘Tempa Rossa’ non porterà alcun vantaggio economico alla città ma solo maggiori guadagni per le società petrolifere.

Roma, 9 maggio 2014 – Il Consiglio di Amministrazione di Eni nominava Amministratore Delegato e Direttore Generale Claudio Descalzi, che di sicuro seguirà le orme del suo predecessore. Ricordiamo che Presidente del colosso a sei zampe è oggi Emma Marcegaglia.

Legamjonici aderisce al Movimento Stop Tempa Rossa, fallo anche tu!

Ecco come: aderisci al movimento Stop Tempa Rossa

Leggi anche: Eni indagata

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...