Obiettivo: ‘legami ionici’.

Pubblicato: 22 febbraio 2015 in Presentazione
Tag:, , , , ,

IMG364In un anno di attività di sensibilizzazione nelle scuole delle province tarantine, attraverso il progetto ‘E’ viva Taranto’, spot che ha coinvolto anche studenti del Liceo Aristosseno di Taranto, e la lettura del libro ‘Veleno’, la consapevolezza sulla drammatica situazione ambientale della città di Taranto è cresciuta anche nella provincia. Dunque Taranto non si sente più sola.

La realizzazione del progetto è stata possibile anche grazie al prezioso contributo di realtà territoriali già molto attive con le quali c’è stata una proficua collaborazione.

Legamjonici ha fatto tappa a StatteMassafra, Castellaneta, Laterza, Mottola, Monteiasi e Montemesola grazie al lavoro di insegnanti sensibili ed attivisti. Il progetto ‘E’ viva Taranto’ non si arresta e continua la propria maratona per la vita.

DPP_0021PROSSIMI APPUNTAMENTI.

3  marzo Monteiasi/Montemesola

17 marzo Monteiasi/Montemesola

24 marzo Monteiasi/Montemesola con la partecipazione di Cristina Zagaria autrice del romanzo ‘Veleno’.

Il primo evento, a Monteiasi e Montemesola, è stato ospitato il 30 ottobre 2014 all’interno del progetto ‘Libriamoci’ (prima edizione), promosso dal Centro per il libro e la lettura (MiBACT) e dalla Direzione generale per lo studente (MIUR). Tutti gli eventi si sviluppano nell’ambito del progetto scolastico ‘L’ambiente intorno a noi’, promosso dall’ Istituto Comprensivo Statale di Monteiasi (L. Da Vinci)-Montemesola (G. Pascoli).

‘E’ viva Taranto’, a partire dalla lettura guidata del romanzo ‘Veleno’ di Cristina Zagaria, ha l’obiettivo di aprire con gli studenti un dibattito sui temi ambientali e sociali.

L’avvio del progetto è stato possibile grazie alla sensibilità della Dirigente Scolastica prof.ssa Enrica Saracino e degli insegnanti Occhibianco Francesco, Tilli Fatima, Manigrasso Giuseppina, Palmisano Lorenzo, Francavilla Dina, Angellotti Mina, Garcia Laura e Dragone Cosma Rosa.

Invitiamo altre scuole di Taranto e della provincia a partecipare al progetto, scrivendo a legamionici@gmail.com.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...